Viaggiare per fiori: Ortidea

Entrando nel Museo Orto Botanico di Roma in occasione di Ortidea, in programma dal 22 al 24 ottobre 2021, si verrà colpiti dalla magnificenza e dall’incredibile varietà dei colori di orchidee, tillandsie, bromelie, dalie e dalle particolarità di piante insettivore e acquatiche: un vero tripudio per gli occhi e per lo spirito. appuntamento targato Sens Eventi.

Ortidea è un immersione sensoriale nella natura. Laboratori didattici, seminari e incontri, visite guidate con taglio tematico per imparare a conoscere le piante, saranno tenuti dagli esperti in materia con un approccio facile e coinvolgente per grandi e piccoli. Protagoniste le orchidee, le tillandsie e le bromelie, piante dalla straordinaria bellezza, resistenza e versatilità, che possono crescere in climi e terreni davvero impervi.

E poi le piante carnivore, grasse e tropicali, i kokedama, meglio conosciuti come bonsai volant di origine giapponese, le erbacee perenni, le piante officinali.
Si spiegherà come coltivare le piante in casa, la loro origine e curiosità sulla loro storia ma anche come riconoscere quelle spontanee che crescono in natura. Attraverso un laboratorio si imparerà a realizzare i Mini Pond (mini-stagni) da installare sul proprio terrazzo per la coltivazione di piante acquatiche.

E sarà finalmente possibile tornare a visitare le serre dell’Orto Botanico di Roma: fra le altre, la serra tropicale per un ingresso suggestivo e una visione “dal vivo” del mondo delle epifite, e la serra delle piante insettivore.

L’ ideatrice Francesca Romana Maroni propone poi curiose letture a tema “Flora al Femminile: donne e giardini” realizzate dall’Associazione Cinema e Storia, con l’esposizione della preziosa collezione di orchidee dell’Orto Botanico di Napoli (graditissimo ospite speciale di questa edizione) e la partecipazione di tutte le principali Associazioni che con incredibile passione animano il mondo delle Orchidee.

Ampio spazio alle visite guidate alla scoperta di questa oasi romana e delle sue straordinarie bellezze attraverso gli angoli più suggestivi e gli scorci mozzafiato, le alberature centenarie e originali visite in chiave tematica a cura del personale scientifico e degli operatori didattici dell’Orto Botanico di Roma per illustrare bellezza, inganni e strategie della natura.
Tanti gli appuntamenti che coinvolgeranno il sabato e la domenica i più piccoli con laboratori e giochi per imparare e divertirsi insieme curati dalle Associazioni G.Eco e Cartartist.

error: Il contenuto è protetto da copyright !