Openartmarket : viaggio tra arte e cultura

 

Giovedì 1 Dicembre presso la Galleria Mo.C.A, in Piazza degli Zingari, aprirà l’Openartmarket.

Di cosa si tratta?

Un’ esposizione-mercato in cui l’opera e l’artista, rispettivamente prodotto e produttore d’arte, escono dalla logica dell’eccezionalità e del collezionismo d’élite, per diventare un mezzo di comunicazione sociale ed estetico a costi accessibili a tutti. 

Uno degli obiettivi principali di questo evento è quello di abbattere gli stereotipi e la distanza tra chi crea arte e chi ne gode.

Dare all’arte la capacità di aprire nuovi spazi di dialogo e far sì che l’arte contemporanea sia sempre meno un discorso per pochi, con meno timore reverenziale e più voglia di partecipazione è la missione di OpenARTmarket. Di fronte alla prospettiva di cambiamenti in cui si intrecciano nuove forme di committenza e un collezionismo in grado di esercitare la sua influenza sul sistema dell’arte a livello globale, diventa ancora più importante e più stimolante per gli artisti riuscire a raggiungere nuovi spettatori.

 

Il titolo della collezione Arte e Pensieri si articola in otto tele, esposte per la prima volta a Roma nell’ambito della rassegna Openartmarket.

Artisti in mostra:
Teresa Bianchi, Barbara Billeri, Marco Billeri, Elena Bonuglia, Maristella Campolunghi, Antonella Catini, Teresa Iodice, Lean (Andrea Leonardi), Valentina Lo Faro, Paola Marzoli, Maria Pia Michieletto, Giacomo Nardelli, Veronika Palkovics, Nguyen Ngoc Phuong, Loredana Salzano, Carlo Tirelli, Andrea Sterpa, Mita Ungaro.

Ingresso libero fino al 10 Dicembre.

error: Il contenuto è protetto da copyright !