LUNCH BOX MANIA #6

 

La lunch-box o schiscetta ha sempre avuto il suo fascino.

In questi ultimi anni con l’arrivo di bento-box e vari contenitori instagrammabili, portarsi il pranzo da casa è diventato un vero trend.

Non sempre si ha tempo di inventare chissà quali ricette, non ci sono grandi pretese, non è una guida per la lunch-box più carina e gustosa, ma il risultato di una settimana di idee più o meno creative e semplici.

 


 

Lunedì

 

 

 

 

 

 

 

Si comincia la settimana con un pienone di verdure con dei gustosissimi spatzle agli spinaci conditi semplicemente burro e parmigiano, accompagnati da tacchino alle erbe e croccantissime carote e finocchi.

Sarà il caldo o semplicemente la pigrizia, trovo buonissimi gli spatzle anche freddi! Li avete mai provati?

 


 

Martedì

Torniamo al mio evergreen: la torta rustica.

Versatile e svuota frigo, una delle mie soluzioni preferite.

Avendola fatta di sole verdure la accompagno con dell’avvolgente salmone affumicato. 

Pranzo veloce e forse modesto, ma che gusto!

 


Mercoledì

Per me estate significa una sola cosa : Cous Cous. 

Lo mangio in tutti i modi (d’inverno ne metto un pugno nel passato di verdure come fosse pastina) e non mi stanca mai. 

Accoppiata classica, una semplice dadolata di pomodori dell’orto, freschissimi e ben conditi. Per la parte proteica tonno e parmigiano, mio grande alleato anche per gli spuntini.

 


Giovedì

Non so cosa mi abbia detto la testa ma ho acceso il forno.

Nonostante il caldo condivido con voi una preparazione che mi ha conquistata: cavolfiore in pastella di ceci.

Una cosa fuori dal mondo, semplice, velocissima, buona calda o fredda.

Accompagno questa mia nuova ossessione culinaria con della patata dolce al forno.

 


Venerdì

Venerdì in ritardissimo, preparazioni minime!

Salsicce di tacchino, parmigiano e pane e marmellata.

Il dolce per concludere una settimana lavorativa ci sta no?

error: Il contenuto è protetto da copyright !