Gregory Porter: la grande musica internazionale affascina Roma

 

 

Per la sua unica data estiva in Italia, Gregory Porter sceglie la Capitale e la riempie di una musica senza tempo che incanta ogni generazione.

Una pausa lunga e sentita, complice anche la pandemia, ha ritardato i suoi concerti ma con rinnovato entusiasmo torna a riempire i più importanti palchi del mondo.

Ieri 10 Luglio 2022, si è compiuta una magia! Gregory Porter ci ha regalato un live ricco ed intenso, sincero e senza fronzoli.

Dopo il successo del suo ultimo spettacolare album “Still Rising” (che festeggia un decennio di trionfi), l’artista ci racconta e si racconta non solo con l’aiuto della sua musica ma omaggiando grandi icone musicali.

Il percorso che viene proposto è un magico incontro tra la musica che ama e quella che lo ha fatto amare in tutto il mondo, una vera e propria dichiarazione d’amore melodica.

La sua performance, accompagnata da eccelsi musicisti trascina gli ascoltatori in un viaggio sonoro elegante e suggestivo.

Una voce inconfondibile dialoga attivamente con gli strumenti che lo sostengono. Una conversazione accattivante e creativa che non risulta mai scontata. Uno scambio rispettoso e istrionico colmo di generosità.

Apre il concerto Serena Brancale, cantante barese incredibilmente talentuosa. Un’artista dalle mille sfaccettature che si riconferma essere un giovane orgoglio per la musica italiana.

Nel caso aveste perso questo splendido appuntamento musicale non temete. Milano (18 Novembre 2022) e Padova (19 Novembre 2022) saranno le prossime città ad ospitare il grande cantante, i biglietti sono già disponibili.

Cosa state aspettando?

 

error: Il contenuto è protetto da copyright !