Fuori da questa casa (e tutti a teatro)!

Anche i teatri – finalmente – riaprono il sipario, dopo un periodo da dimenticare, e la compagnia Fusi e Confusi (un nome, un programma) saluta il suo fedele pubblico con “Fuori da questa casa!” il 21, 22 e 23 maggio al Piccolo Teatro S. Vigilio di Roma. Lo spettacolo è diretto da Tiziana Vincioni, le scene sono dell’ Officina Teatrale Confusa, i costumi de Le Fate Confuse, i suoni e le luci di Lele.

La piéce ha una vena di amarezza narrando di un fatto non così infrequente. Al fatto, anzi “fattaccio”, dopo una prima reazione comprensibilmente umana, segue un colpo di scena. A dimostrazione di come “i problemi, anche non indolori, vengano trasformate in opportunità da donne lungimiranti” spiega la regista.

Ottimo Michele Fontana nella parte del fido ragioniere del padrone di casa (Franco), bravissime Carla Cecchetti e Daniela Calizza, convincenti ed efficaci Anna Curcuruto e Anna Napolitano, Emanuela Santini, Andrea e Davide Vincioni.

Il Laboratorio Teatrale 2020-2021 della Compagnia riserva sempre sorprese divertenti prendendo spunto da fatti reali romanzandoli in chiave comica, e non delude mi il suo pubblico romano che lo segue da anni. Fuori da questa casa! 21-22-23 maggio 2021, Piccolo Teatro S. Vigilio di Roma venerdì ore 19 sabato e domenica ore 18         

error: Il contenuto è protetto da copyright !