Caro…swing 2021: e musica sia!

E dopo tanto sperare di tornare alla vita normale, inauguriamo questa “rinascita” nazionale a ritmo di swing. In tutta sicurezza il 29 giugno come ogni anno, si terrà la quinta edizione del Festival dedicato al grande maestro Renato Carosone.

Perchè a Trevignano Romano, lui che è di Napoli? Perchè ha scelto di rimanere qui, sulle sponde del lago dove ha trascorso con la famiglia e gli amici di sempre, gli ultimi anni, dipingendo. 

Si comincia con la mattina, mentre il paese si prepara a vestirsi a festa. poi la consolle della radio RGS collega i suoi cavi per la diretta. Intanto i giovani artisti che partecipano al II Concorso musicale si ripassano la partitura. 

Arriva la parrucchiera che farà acconciature vintage, si sistemano il vestito anni ’50 le mannequin prima di uscire, rombo di motori avverte che stanno facendo il loro ingresso sfolgoranti auto d’epoca.

Dopo un intrattenimento musicale con artisti swing e letture di brani di Carosone, si spengono le luci e si proietta sotto le stelle il film a lui dedicato. In prima fila il figlio che troverà tutti noi e rivivrà la sorpresa della prima edizione di questa variopinta kermesse.

L’eredità morale che ha lasciato il padre sarà colta anche dalle generazioni a venire, non solo per aver portato la musica italiana in America, ma per aver infuso ottimismo ad un Paese in  rinascita: corsi e ricorsi storici…       

error: Il contenuto è protetto da copyright !