Attività rinfrescanti da fare a casa

Il caldo non fa sconti a nessuno e i bambini spesso annoiati in casa, lo soffrono ancora di più.

Del resto si sa, le ferie sono limitate e tutti in famiglia dobbiamo fare qualche sacrificio. 

Oggi ho pensato di proporvi 3 attività molto stimolanti per i vostri bimbi, anti afa. 

Gli ingredienti fondamentali sono due: ghiaccio e fantasia!

Per limitare troppa acqua in giro, create una postazione in un luogo comodo. Posizionate una tovaglia cerata o un asciugamano grande, una vaschetta capiente e… siete pronti a giocare rinfrescandovi?

La prima attività che vi consiglio sono i travasi di ghiaccio.

Basta prendere due contenitori (barattoli, brocche, bicchieri), riempirli con dell’acqua e cubetti di ghiaccio. 

Provate a colorare l’acqua (o i cubetti di ghiaccio), non per forza con coloranti alimentari, un infuso è sufficiente, regala inoltre un piacevole profumo, che stimola ancor di più i sensi e accompagna gentilmente la concentrazione.


La seconda attività è decisamente più artistica ed è aperta a mille variazioni.

Sto parlando della pittura su o con ghiaccio!

Avete due principali modi per proporre questa attività: dipingere con la tempera su grandi pezzi di ghiaccio o creare dei cubetti di ghiaccio colorati, che sciogliendosi diventeranno sul foglio, una splendida ed insolita opera d’arte.

Come al solito, liberate la vostra fantasia! Anche solo creare il giorno prima, i cubetti di ghiaccio colorati può diventare un’attività. Potete usare la tempera, il colorante alimentare, spezie, qualsiasi cosa vi venga in mente. Il mondo è pieno di colori, basta solo sapere come procurarseli!


Un’altra attività davvero divertente può essere il liberare i giocattoli ghiacciati.

Fate una specie di caccia al tesoro dei giocattoli che possono entrare nel contenitore del ghiaccio o semplicemente nel freezer. Controllate anche i vari materiali, non vogliamo certo rovinare i nostri preziosi compagni di gioco!

Metteteli tutti a fare un fresco bagno di giovinezza e lasciate che si ghiaccino per bene!

Una volta pronti, mettete in una vaschetta con un po’ d’acqua tutti i “prigionieri” ibernati e con l’aiuto del calore delle mani, o altri strumenti a vostro piacimento, lasciateli sciogliere liberandoli!

Provate ad usare anche la frutta, i fiori, delle erbe aromatiche! 

 

 

Vi sono piaciute queste attività rinfrescanti?

 

 

error: Il contenuto è protetto da copyright !