A cena con…. chi non ama cucinare

Il mondo del web è pieno di ricette di ogni tipo, un po’ come un armadio stracolmo di cose che ci mette sempre davanti alla stessa domanda: “Cosa mi metto oggi?”. Qui non ci sono ricette perfette da copiare, ma solo consigli e idee di menù divertenti e senza pretese, pensate per ogni tipo di commensale.

 

A CENA CON…. CHI NON AMA CUCINARE

 

Potrà sembrare strano ma il mondo è pieno di gente che detesta mettersi ai fornelli. Io non riesco a capacitarmene perché mi trovo nella fazione opposta, eppure è così.

Sono coloro che trovano inutile perdere tempo ad attendere la cottura di qualsivoglia pietanza, quelli che tra una scatoletta di tonno, un’insalata e qualche affettato riescono ad andare avanti. Niente ghirigori, tutto immediato e semplice, il cibo per loro è carburante. Spesso però sono proprio quelli che non appena varcano la soglia di un ristorante si viziano con piatti prelibati. La mia proposta di oggi quindi è: prenderli per la gola con il minimo sforzo. Il menù è estremamente facile, veloce e pieno di gusto. Potrebbe essere un buon modo per invogliare i nostri amici a cimentarsi in cucina pur mantenendo il loro stile: fare poco e in fretta.

Menù:

-Linguine al limone e menta

-Salmone gratinato alle erbe

-Fantasia di verdure al forno

-Crema di caffè

 

Il primo piatto è di una facilità e bontà unica. Aromatico, fresco e confortevole, si prepara in un lampo e con pochissimi ingredienti.

Per il secondo e contorno c’è poco da cucinare, fa tutto il forno.

Una volta adagiato il filetto di salmone sulla teglia basta unire il pangrattato agli odori che più amate e il gioco è fatto. Per le verdure poi, lasciatevi ispirare da quelle di stagione, le più colorate, profumate e mettete tutto insieme condito, anche qui, come più vi piace.

 Vedrete che stupore quando il vostro ospite vedrà che invece di stare attaccato ai fornelli, potrete gustarvi un ottimo vino chiacchierando del più e del meno. Sarà il delizioso profumino a chiamarvi a tavola.

Il dolce è una vera prelibatezza ricca di gusto. Ha una preparazione così elementare che potreste quasi farla al momento. A voi la scelta se farla ad acqua o con la panna. Basta qualche minuto con la frusta e sentirete che buona!

 

 

La chicca di Simona

Vino in abbinamento – Lugana DOC

Per convincere l’ospite che non ama cucinare è indispensabile sedurlo con un buon vino bianco e per l’occasione voliamo al nord, sul versante meridionale del lago di Garda, tra Lombardia e Veneto.

Il Lugana DOC è un vino immediato, sapido, dotato di grande freschezza e che sprigiona al naso una varietà di aromi: fiori bianchi, agrumi, erbe aromatiche… profumi che si ritroveranno poi nei vari piatti proposti.

Così, quando ricambierà l’invito, potete stare tranquilli che si ricorderà come esaltare i piatti semplici e gustosi che cucinerà per voi!

error: Il contenuto è protetto da copyright !