Cambiare dimensione con un accendino

Lo spettacolo più esilarante degli ultimi tempi – di Claudio Greg Gregori e Riccardo Graziosi – l’Accendino magico, è in programmazione al Teatro Golden di Roma. Cartellone sempre interessante e godibilissimo, il teatro di via Taranto apre la sua stagione con una commedia brillantissima, scintillante, direi …”focosa”. Sì, perchè nasce tutto da un accendino con super poteri grazie al quale i protagonisti vengono catapultati in dimensioni sempre diverse.

Gli interpreti Riccardo Graziosi, Claudia Campagnola, Lallo Circosta, Vania Della Bidia e Roberto Fazioli – tutti attori bravissimi – ben si amalgamano con l’umorismo surreale di Claudio Gregori in arte Greg, incarnando ruoli intercambiabili e dando prova di trasformismo e grande talento.

Il geniale “non sense” e la comicità unica di Greg sdrammatizzano il periodo storico che stiamo vivendo, riportando tutto ad una dimensione metafisica che potrebbe anche – chissà – non essere quella reale. Quale miglior auspicio per un autunno che promette essere “caldo” da molti punti di vista, è che né una pandemìa né altro possa spegnere la voglia di sorridere dei romani amanti del teatro!

L’accendino magico, Roma teatro Golden fino all’11 ottobre     

   

     

error: Il contenuto è protetto da copyright !