Come lo sport e le buone idee accrescono l’autostima

Ci si può misurare con i propri limiti senza paura e superarli con l’aiuto di esperti coach ‘psicologi-sportivi’. Parliamo di Windsurf Resilient Training (Il Guscio tour operator), un esperienza formativa per mettersi in gioco, sentire il corpo e gestire l’emozioni, potenziando le proprie capacità e imparare a fidarsi di sé. Fine ultimo? Ritrovare l’autostima.

Gli esperti sono psicoterapeuti pratici di people empowerment come Ariadne Rossetti, e gli atleti istruttori sono tecnici CONI. In uno dei circoli più selvaggi e incontaminati del lago di Bracciano sulle sponde di Trevignano Romano, nel club Albatros questo è possibile. Nelle ore dedicate a sé, vietati pc, cellulari e apparecchiature elettroniche: ogni movimento richiede connessione con il proprio Io profondo, per avvertire da subito benefici psico-fisici.

Già abbiamo parlato diffusamente su questo magazine dei vantaggi dello scivolare sull’acqua con il Sup (acronimo di Stand Up Paddle) lasciandosi portare dalla corrente calma del lago, ascoltando i propri sensi e centrandosi sul proprio bàlance. Assicurato il relax mentale e la ricarica energetica dovuta al distacco dal mondo frenetico, riprendendo il ritmo della natura. 

E per chi è più affezionato alla vela, c’è ‘Superciuck’, un trimarano di 18 piedi che naviga mollemente verso Anguillara e Bracciano assicurando un’abbronzatura total body. E che dire del Kayak? Imbarcazione che offre punti di vista unici perchè – silenziosamente – arriva dove altre non possono arrivare, sentendosi una sirena perchè lo si indossa come… un abito!

Tutto questo e molto altro è T.O.E. Trevignano Outdoor Experience, per concludere con un immancabile, rituale e – perchè no – mistico aperitivo al tramonto, gustando prodotti a Km Zero.    

A meno di un’ora dalla Capitale, verso nord, c’è un entroterra meno famoso e perciò più ricercato da un turismo esigente ed educato: dalla Tuscia alla bassa Maremma, questa parte di Lazio ai confini con la Toscana offre sorprese inaspettate di svago e scoperte. Il lago di Bracciano bandiera Blu e Arancione, riserva idrica e zona archeologica etrusca, attrae da sempre un turismo dal nord Europa che rifugge il chiasso consumistico. 

Location di film e residenza di personaggi famosi in vari ambiti, questo territorio oltre ad essere Parco Regionale è fucina di progetti ambientalistici per chi lo ama: come la World Biodiversity Association Onlus di Laura Cavalli e il suo Gruppo Api &Benessere. Un ‘apiario olistico integrato’ il suo sogno, da realizzare in una sorta di ‘parco dei 5 sensi’ di ispirazione nord europea.              

Una terra feconda attrae belle idee ed amministratori lungimiranti sanno recepirle cogliendone il valore intrinseco. Lo sport è un veicolo per vivere meglio e più a lungo e qui è possibile praticarne a volontà. ‘Natura e Acqua’ è il binomio che fa di Trevignano Romano un paradiso possibile. Da proteggere, valorizzare, ma possibile, e ogni iniziativa che ruota attorno a questo binomio è coerente con gli obiettivi dell’agenda 2050 ONU per salvare il Pianeta. 

error: Il contenuto è protetto da copyright !