L’uomo ideale si trova a teatro

L’uomo ideale a teatro: il Golden mantiene la sua promessa di pièce intelligenti ma leggere, divertenti ma non banali, poetiche e sempre ironiche. E sempre con la nobile mission di aiutare Peter Pan, la casa famiglia per genitori che devono stare accanto ai propri figli ricoverati all’ospedale Bambin Gesù perché malati di tumore.

Ad aprire la sua 10^ stagione la nuova commedia scritta da Toni Fornari, Andrea Maia e Vincenzo Sinopoli “L’uomo ideale” diretta da Toni Fornari. Gli attori in palco sono Simone Montedoro (Damiano), Toni Fornari (Lollo) e Claudia Campagnola (Giada). Giada e Lollo sono soci in affari e vivono insieme in un bell’home studio.

Hanno un’azienda di lingerie e la loro griffe è molto conosciuta in Italia. Pur convivendo, non sono fidanzati ma solo amici, e poi lui è gay: Lollo cerca di dissuadere Giada dal cercare l’amore perché ‘non esiste, è un equivoco’, dice. Ma lei non molla e mette un annuncio per affittare una stanza della loro grande casa nella speranza di trovare un compagno di vita oltre che un coinquilino.

Ed ecco suonare al campanello Damiano: bello, affascinante, cortese, divertente, insomma proprio l’uomo ideale. Ma a perdere la testa per lui non è solo Giada ma inaspettatamente anche Lollo. Si scatena così una competizione tra i due che porterà a risultati sorprendenti. Divertimento, emozioni, e colpi di scena in una commedia brillante e spensierata, che fa riflettere sui rapporti umani.  

error: Il contenuto è protetto da copyright !