La terra verde per una vacanza con la V maiuscola

Quant’è vicina la Slovenia? Molto. Quanto può riservarci di nuovo? Tanto. Quanto costa? Poco. A chi cerca una meta a portata di mano e di tasca, con un’impronta decisamente ‘green’, la Slovenia è la meta ideale. Servizi di ottimo livello ad un costo accessibile, natura incontaminata e grande cura per l’ambiente e le attività en plain air. Il Paese ha una vocazione turistica anche se – per fortuna – non inflazionato da folle vocianti, ma preferito da chi cerca nella semplicità di un panorama mozzafiato la pace dei sensi. Sensazione amplificata piacevolmente dalle strutture termali presenti – in gran numero e tutte ottime, dalle Terme KrKa alle Catez, solo per citarne alcune – ideali per una remise en forme dopo un escursione più o meno impegnativa. E, a proposito di escursioni, c’è l’imbarazzo della scelta: dalle più impegnative a quelle dimedia montagna, dal Sentiero della Pace all’alta valle del Sava con Granjska Gora, dalle alpi Giulie al Sentiero dei Pastori di Begunje dove provare pietanze caserecce nei rifugi, tutti percorsi ben segnalati e con panelli informativi in inglese. C’è un interessante sentiero circolare – detto Dei Narcisi – che conduce ad un esteso terrazzo erboso sotto una parete carsica, fin sotto il confine con la Croazia, percorso arricchito da immagini pittoresche nonché dalla genuina cordialità degli abitanti della zona. E per chi ha bisogno di un periodo detox, c’è il ‘wellness medico’, ovvero programmi di purificazione o dimagrimento mirati con analisi tissutale e calcolo dell’età metabolica, dove sperimentare come – cambiando le proprie abitudini di vita anche solo per una vacanza – si ottengono risultati tangibili (che, ovviamente, sta poi a noi mantenere). Per migliorare la qualità della vita, almeno per il tempo di una vacanza, basta una terra sana e autentica come questa dove la natura è l’elemento preminente in ogni contesto, e dove la semplicità dei gesti e del respiro si fonde spontaneamente con l’ambiente circostante.              

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto è protetto da copyright !