Roma, Capitale della Musica

di REDAZIONE WELLTRIBUNE.IT · PUBBLICATO 12 APRILE 2019

In pieno svolgimento, a Roma, Special Guest, il festival di produzioni originali nato dalla collaborazione del Saint Louis College of Music e il Teatro Eliseo. Artisti di fama e un team straordinario di 350 giovani artisti, musicisti, arrangiatori, cantanti, tecnici del suono – cresciuti professionalmente all’interno della storica scuola di musica romana – hanno l’occasione di esprimersi su un palco prestigioso al fianco dei più grandi nomi della musica italiana e internazionale. Il primo appuntamento è stato l’8 aprile: un concerto tributo a Pino Daniele, ideato, diretto e arrangiato dal M° Peppe Vessicchio che ha diretto la Saint Louis Pop Orchestra, composta da oltre 25 elementi, e dallo Special Guest della prima serata del Festival, il batterista e percussionista Tullio De Piscopo.

Prossimi appuntamenti il 20 maggio, con la Special Guest Diodato e con la partecipazione di Roy Paci, con il quale ha partecipato al Festival di Sanremo 2018 con il brano “Adesso”, e il 3 giugno con Vita d’artista della Special Guest Serena Brancale, feat Flowing Chords diretti da Margherita Flore: originalissima e appassionata, “manipola” i generi con grande personalità.

Copyright © WellTribune

error: Il contenuto è protetto da copyright !